Msitting logo
Pubblicato da M'sitting il : 15/04/2020

Coronavirus COVID-19 e house sitting

Coronavirus COVID-19 nel mondo
La pandemia di Coronavirus (covid-19) che stiamo vivendo cambierà il nostro stile di vita per un po' di tempo a venire.

Quale impatto sull'house sitting?

In applicazione dello stato di emergenza sanitaria, i viaggi sono vietati nella maggior parte dei paesi ed è richiesto il confinamento.
Poiché al momento non è possibile viaggiare, il turismo è quindi uno dei settori più colpiti e, naturalmente, in questo periodo non si può fare house sitting.
Questa è una delle principali precauzioni essenziali da prendere nei periodi di confinamento.
Solo attenendoci alle istruzioni dei vari governi potremo uscire da questa crisi sanitaria senza precedenti il più rapidamente possibile.
Prima di prendere qualsiasi decisione, è essenziale consultare i siti web ufficiali e seguire scrupolosamente le loro raccomandazioni.
Vi consigliamo di visitare questi siti:
salute.gov.it/nuovocoronavirus
protezionecivile.gov.it
governo.it

E se aveste programmato un viaggio?

Se si teme di dover annullare un lungo soggiorno programmato, la cosa più importante è comunicare tra il proprietario e il house sitter senza aspettare l'ultimo momento. È necessario un dialogo tra le due parti per trovare la soluzione più adeguata.
È possibile concordare la scelta di una nuova data, nel qual caso non ci sono problemi, il soggiorno viene semplicemente posticipato.
Se siete obbligati a disdire, tenersi in contatto per organizzare eventualmente un altro soggiorno insieme.
Nessuna delle due parti dovrebbe sentirsi responsabile di cancellazioni o rinvii.
Si tratta di un caso di forza maggiore, indipendente dalla volontà di ciascuna parte. Questo non vi impedisce di apprezzarvi l'un l'altro e di continuare a comunicare.
Se avevi prenotato un volo aereo o un treno, potresti essere in grado di ottenere un risarcimento.

Alla fine del confinamento?

Non possiamo prevedere il futuro con certezza, ma dobbiamo rimanere ottimisti e dire "dopo la pioggia torna il bel tempo".
Dopo diverse settimane di reclusione e di angoscia di fronte a questo virus mal controllato, tutti vorranno tornare a una vita normale, andare in vacanza e viaggiare.
Secondo i consigli del governo, per il 2020 è preferibile non prendere in considerazione un soggiorno all'estero. Sarebbe più ragionevole per i membri del M'sitting selezionare i proprietari o gli house sitter residenti nel proprio paese.
Possiamo immaginare che dopo questo periodo difficile, la voglia di viaggiare sarà grande e che sarete desiderosi di partire.
Potete già pianificare i vostri soggiorni futuri. Vi consigliamo di non aspettare l'ultimo momento perché è necessario prendersi il tempo di conoscersi, di comunicare ampiamente per instaurare un clima di fiducia. Questo confinamento avrà almeno il vantaggio di darvi più tempo per parlare tra di voi.

Conclusione

Sospettiamo che le persone che avevano programmato di partire in questo periodo siano enormemente deluse.
Avevate pianificato il vostro viaggio da molto tempo e non vedevate l'ora, ma purtroppo covid-19 ha deciso diversamente. La cosa più importante in questo momento è prendersi cura di se stessi e dei propri cari, proteggersi ed essere pazienti.
Dobbiamo tener conto del fatto che questa situazione è fortunatamente temporanea e che in un futuro che speriamo sia abbastanza prossimo, tutti i membri del M'sitting potranno di nuovo beneficiare di tutti i vantaggi dell'house sitting.
Prendetevi cura della vostra salute, non esitate a contattarci se ne avete bisogno e collegatevi regolarmente a M'sitting per anticipare i vostri prossimi soggiorni.
Pandemia di Coronavirus COVID-19 in tutto il mondo
icone-twitterTweeter
haut de page